insetticidi chimici ed esempi di introduzione all'ambiente ppt

Ambiente di produzione

Partner collaboratore

Presentazione di PowerPoint- insetticidi chimici ed esempi di introduzione all'ambiente ppt ,•insetticidi, insettorepellenti, disinfettanti, topicidi e ratticidi. •prodotti per uso domestico, civile e industriale. Recepita la direttiva 98/8/CEE con il D.lvo. 174/2000,1. Concetti Di Base Ed Esempi Di Eziopatogenesi 2011-2012Concetti Di Base Ed Esempi Di Eziopatogenesi 20... para ler mais tarde. 35 visualizações. ... Introduzione alla patologia generale: eziologia e patogenesi. ... Acidi e alcali Metalli pesanti Solventi organici Insetticidi e fungicidi. Alcool Farmaci Droghe Agenti fisici Traumi meccanici. Radiazioni eccitanti (UV) e ionizzanti ...



FIMMG - Alimentazione

Nella produzione primaria degli alimenti di origine vegetale vengono impiegati concimi chimici, insetticidi, fungicidi ed erbicidi che hanno lo scopo di migliorare la produttività delle piante anche tutelandole dall'aggressione di varie forme di parassiti microbici, vegetali ed animali e, indirettamente, permettendo di incrementare ...

Presentazione di PowerPoint - Zanichelli

I viventi e l’ambiente 2. Il flusso di energia negli ecosistemi 3. I cicli della materia 4. L’impatto umano sull’ambiente Lezione 1 I viventi e l’ambiente Cristina Cavazzuti, …

Chimica Analitica e Ambiente - Università degli studi di ...

- Introduzione alle problematiche e ai processi ambientali ... •esempi di tecniche di monitoraggio ambientale. In passato il corso prevedeva una parte (8 ore, 1 CFU) dedicata al Regolamenti UE ... parti per trilione, ppt: x ·1012 Nota: I chimici e i fisici dell’atmosferaindicano la frazione molare con il

Presentazione standard di PowerPoint

dell'uomo ed esempi possono essere le . eruzioni vulcaniche. nei fondali marini, la presenza nell'acqua di . deiezioni. animali, di vegetali e animali morti. Per . tali forme di. inquinamento, però, generalmente l'ambiente idrico riesce. naturalmente a depurarsi. 2. L’inquinamento antropico . si origina a causa delle . …

Metodi chimici per la tracciabilità dei prodotti enologici

Attualmente sono in grande espansione grazie all’introduzione di strumentazioni molto sofisticate Applicazioni dell’analisi isotopica Misura della temperatura nel passato Determinazione dell’origine di acqua, roccie e materia organica Determinazione dell’origine di droghe, esplosivi o altri materiali di interesse forense Studi di ...

IL RISCHIO CHIMICO

Si parla di rischio chimico quando, in un ambiente, si verificano contemporaneamente due condizioni: 1) presenza di agenti pericolosi sotto forma solida, liquida o aeriforme (gas o vapore); 2) esposizione delle persone che occupano l’ambiente. I rischi chimici comprendono: rischi per la …

Aspetti ambientali della globalizzazione

INTRODUZIONE . In questi anni si sta verificando un fenomeno di inquinamento a livello globale, cioè che interessa tutti i paesi del mondo. Il problema ecologico consiste principalmente nel fatto che l’ambiente, non essendo direttamente legato alla logica del profitto, non viene sottoposto ad alcun controllo che si opponga alla sua distruzione.

PPT – RISCHIO CHIMICO PowerPoint presentation | free to ...

introduzione di nuoviobblighi. il regolamento 1907/06 ed il regolamento 1272/08 anno hanno comportato lintroduzione di una serie di obblighi per lindustria,gli organi di vigilanza, per i consumatori. 4 tempi dattuazione. i cambiamenti sono iniziati nel 2008 e proseguiranno fino al 2017. dal 1/12/2010 cambiano nelle etichette per le

Diapositiva 1 - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"

Sono state modificate piante come il riso ed il tabacco in modo da produrre costitutivamente alcune di queste proteine, quali ad es. la chitinasi capace di degradare la parete dei funghi BATTERI: Per rendere le pianti resistenti all'infezione batterica è stato introdotto nelle piante il gene per il lisozima del batteriofago T4, capace di ...

Presentazione di PowerPoint - Università di Cagliari

L ‘irradiazione UV porta alla trasformazione delle provitamine vegetali in D2 , ma tale processo non deve essere troppo spinto perché si formano composti privi di attività vitaminica Le principali fonti di Vitamina D sono i pesci ed i loro derivati (olio di fegato di merluzzo). Alcuni esempi (mg vitamina /100g di alimento) Aringa 19,0 ...

Interferenti endocrini: cosa sono e come agiscono - ISSalute

Introduzione. Il sistema endocrino partecipa al controllo e alla regolazione di numerose funzioni fisiologiche dell'organismo quali la riproduzione, l'immunità, il metabolismo e il comportamento. È costituito da tre componenti principali collegate tra di loro: le ghiandole (localizzate in varie parti del corpo che producono gli ormoni), gli ormoni (circolano nel corpo e vanno a influenzare ...

L’inquinamento delle acque dolci - SlideShare

Jan 12, 2011·Inquinamento<br />Il termine inquinamento indica l’introduzione, in un ambiente naturale, in conseguenza delle attività umane, di sostanze chimiche o di elementi fisici che ne modificano le caratteristiche naturali, creando un danno all’ambiente stesso.<br /> 3.

RISCHIO CHIMICO - Dipartimento di Scienze Cliniche e ...

RISCHIO CHIMICO AGGIORNAMENTI NORMATIVI Dott.ssa Ernesta Pieragostini Anno 2011 EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO DELLE SOSTANZE CHIMICHE REGOLAMENTO n.1907/2006 (CE) del Parlamento europeo e del Consiglio del 18/12/2006 (REACH) REGOLAMENTO n.1272/2008 (CE) del Parlamento europeo e del Consiglio del 16/12/2008 (CLP) EVOLUZIONE DEL QUADRO NORMATIVO DELLE SOSTANZE CHIMICHE INTRODUZIONE DI …

(PDF) Perché dire NO alla “lotta” alle zanzare

nell’ambiente di un t erz o o quarto tipo di insetticidi, le zanzare (come hanno già fatto) attiverebbero nuovi meccanismi di re sistenza c ontro tutti lor o. È da ritenere che senza questi

PPT – Tossicologia Occupazionale e Ambientale PowerPoint ...

Tossicologia Occupazionale e Ambientale Prof. Luca Giovannini Diossine Tossicologia Occupazionale e Ambientale Prof. Luca Giovannini Diossine DEFINIZIONE 2 Una ... – A free PowerPoint PPT presentation (displayed as a Flash slide show) on PowerShowom - id: 4e969d-ZDgzO

Infezioni, infestazioni e tossinfezioni alimentari da ...

Infezioni, infestazioni e tossinfezioni alimentari da consumo di prodotti ittici Pag. 4 1.1.1 Listeria monocytogenes La Listeriosi rappresenta un’altra patologia storica infatti se in un alimento si creano le condizioni ottimali

Insetticida - Wikipedia

Un insetticida è una sostanza inorganica o organica, ricavata dalla natura o sintetizzata, formulata in modo da esplicare la massima azione tossica, caustica, o comunque incompatibile con la vita degli insetti.Molti insetticidi possono uccidere indirettamente gli insetti e svolgere la loro azione tossica anche nei confronti di altri esseri viventi, sia dannosi come acari (), nematodi ...

Presentazione standard di PowerPoint

dell'uomo ed esempi possono essere le . eruzioni vulcaniche. nei fondali marini, la presenza nell'acqua di . deiezioni. animali, di vegetali e animali morti. Per . tali forme di. inquinamento, però, generalmente l'ambiente idrico riesce. naturalmente a depurarsi. 2. L’inquinamento antropico . si origina a causa delle . …

La regolamentazione dell’uso dei prodotti fitosanitari ...

prodotti chimici Classificazione basata sulle proprietà di tutti i componenti del preparato Introduzione della classificazione “Pericoloso per l’ambiente ” Obbligo di consegna della Scheda di sicurezza e gestione del rischio in azienda Direttiva sui “Preparati chimici pericolosi” Piena attuazione dal 2008

Chimica degli alimenti - meuccifanoli.gov.it

Alessandro Bagno – Chimica degli alimenti (Tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro) Rev. 11/6/2014 ... insetticidi, fungicidi, rodenticidi e inibitori di germogliamento in agricoltura ed immagazzinamento • Anabolizzanti e antibiotici nell'allevamento. ... nella produzione di derivati delle uova, i CCP chimici più ...

La Biodiversità

Indicatore di impatto calcolato su scala aziendale, valutare l’impatto della rotazione sulla biodiversità e sul paesaggio. La rotazione sarà valutata per il fattore di diversità delle colture e per la dimensione delle parcelle, considerando ciò utile al mantenimento della biodiversità e di un paesaggio di qualità .

Presentazione standard di PowerPoint - Unife

diminuire la solubilità di O 2 ed alterare temperatura e pH dell'ambiente, provocando la scomparsa di alcune specie viventi oppure lo sviluppo di altre normalmente assenti. Fortunatamente l'acqua, in condizioni normali, è in grado di autodepurarsi grazie ad una certa quantità di ossigeno disciolto (la solubilità di O 2 in acqua è di 9 ppm ...

La chimica e l'ambiente - Musil Brescia

a breve o a lungo termine dalla scoperta di danni all'ambiente in seguito al loro uso. L’introduzione nell'uso domestico di insetticidi a base di esteri fosforici, come il DDVP, nasconde dei pericoli la cui portata è tutt’altro che evidente al pubblico (9)(10).

Fitofarmaci – Prodotti fitosanitari

Sono composti chimici, sia di origine naturale che di sintesi, utilizzati per combattere alcune categorie di organismi (batteri, insetti, acari …) che si cibano di vegetali utili all’uomo, danneggiando in tal modo i raccolti. I pesticidi si sono imposti negli anni come parte insostituibile dell'agricoltura in seguito alla sua standardizzazione.